La provincia di Trieste ha di recente istituito la Strada del vino Terrano che dalla collina di Visogliano, a ridosso della costa di Sistiana, raggiunge Opicina attraversando le principali zone e località di produzione vinicola. Lungo la strada del vino Terrano si trovano una ventina di trattorie nelle quali la cucina tipica locale viene accompagnata a questo nobile vino. La cucina carsica subisce gli influssi austriaci, veneti e friulani. Fra i piatti tipici, la jota, la pasta butada, gli gnocchetti di semolino, lo sguazeto, i sardoni in savor, le granzievole, i bruscandoli, lo suf, le luganeghe con crauti, la putizza, lo strucolo de pomi. Tipica la produzione di miele e di formaggio Tabor.

 

La “Strada del vino Terrano” si sviluppa da Opicina fino a Visogliano e comprende 18 trattorie, nelle quali la cucina tipica locale viene accompagnata al Terrano. Consigliamo comunque di accompagnare il vino Terrano agli affettati, alla selvaggina ed ai piatti di carne in genere. Le trattorie aderenti all’iniziativa sono individuabili tramite un’apposita segnaletica ed espongono davanti al locale una tabella indicante l’adesione alla “Strada del vino Terrano”. Lo sviluppo di quest’interessante iniziativa, dalla modulistica al materiale promozionale dedicato al turismo, è stato predisposto e viene seguito dalla Provincia di Trieste.
La “Strada del vino Terrano” si articola in una zona carsica tipica, interessante dal punto di vista turistico per le sue peculiarità naturali famose nel mondo.

http://www.ts.camcom.it/laprovincia/terrano.htm

http://www.marecarso.it/sapori_stradaterrano.htm

http://www.vinopolis.it/it/itinerari/terrano.phtml

http://www.regionefvg.com/itinerariciclo/testi10.htm

http://www.comune.duino-aurisina.ts.it/turismo/ita/percorso2.html

home

[Hide Window]
This page is an archived page courtesy of the geocities archive project 
Report this page